Operando in Africa dalle vicinanze delle Isole CanarieLe Isole Canarie sono il luogo ideale per stabilire la sede delle società che operano in Africa. I dipendenti e le loro famiglie godono del miglior clima del mondo, con i più alti standard europei nei servizi sanitari e nella qualità della vita.

Le Isole Canarie intrattengono ottimi rapporti con i paesi africani limitrofi e hanno firmato diversi accordi con Marocco, Mauritania, Senegal e Capo Verde

Diversi accordi bilaterali sono stati firmati con diversi paesi africani dagli anni ’90. Le Isole Canarie sono supportate dall’UE al fine di creare un’area di sviluppo economico comune con i paesi africani limitrofi. A tal fine, tra il 2007 e il 2013 sono stati attuati programmi europei di cooperazione territoriale e di vicinato, e successivamente rinnovati, raddoppiando gli investimenti, per il periodo 2014-2020.

Perché la tua azienda dovrebbe esportare in Africa occidentale?

Secondo le prospettive economiche africane del 2015, i paesi ECOWAS e quei paesi nell’area geografica delle Isole Canarie cresceranno di oltre il 6% nel 2016.Poiché molti dei suoi paesi subiscono una forte stabilizzazione e salgono allo stato di reddito medio, la regione inizia a raccogliere i frutti della sua integrazione regionale e globale. Questa rapida crescita sta generando opportunità e prosperità in tutti i settori industriali.

AFRICA OCCIDENTALE,
UN’AREA IN CONTINUA CRESCITA

5,5%

La quota africana di progetti globali di IDE
2,3 trilioni di dollari

PIL collettivo dell’Africa (più dell’India, meno del Brasile)
85 trilioni di dollari

finanziamenti per le infrastrutture africane nel 2010
400 trilioni di dollari

Programma infrastrutturale del Sudafrica

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Compila questo campo
Compila questo campo
Inserisci un indirizzo email valido.
Devi accettare i termini per procedere